trasporto di salme verso l'estero - :: Comune di Albano Sant'Alessandro (BG) ::

guida ai servizi - :: Comune di Albano Sant'Alessandro (BG) ::

trasporto di salme verso l'estero

Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: è la richiesta per trasportare all'estero un defunto
Chi può richiederlo: l'impresa di pompe funebri, i parenti prossimi del defunto e l'esecutore testamentario
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : l’estratto di morte, il certificato dell’asl (DPR 285/1990 artt. 30 e 32) e l’autorizzazione al seppellimento. Se il trasporto avviene verso un paese non aderente alla convenzione di Berlino serviranno altresì: il nulla osta dell’autorità consolare o diplomatica dello stato in cui il feretro va estradato, la cui richiesta compete all’impresa o ai familiari, il certificato dell’ASL su osservazione delle disposizioni artt. 30 e 32 DPR 285/1990 ed eventualmente artt. 18 e 25 (per malattia infettiva-diffusiva) ed altra documentazione prescritta dal Ministero della Salute
Documentazione rilasciata: Autorizzazione al trasporto del cadavere verso l’estero e passaporto mortuario
Spese a carico dell'utente: una marca da bollo da € 14,62
Riferimenti legislativi (Normativa): artt. 27 e 39 decreto del Presidente della Repubblica, 10 settembre 1990, n. 285