Benvenuti nel sito del comune di Seriate
 
Ogni pagina è divisa in tre parti:
  1. indicazione della pagina rispetto all'albero di navigazione
  2. contenuto della pagina
  3. menù di navigazione
Queste tre parti si presentano sempre nella stessa sequenza in ogni pagina e sono identificate dal un tasto di accesso rapido per essere lette/ascoltate da un lettore testuale.

Questo consente una rapida e agevole navigazione da parte di chi utilizza un lettore testuale,
in modo che non debba essere obbligato ad ascoltare tutto il testo di una pagina per accedere al menù,
o viceversa sia costretto ad ascoltare tutte le volte lo stesso menu prima di poter accedere al contenuto della pagina.
 
 

ti trovi in: Oasi ecologica ASCA
Oasi ecologica ASCA giovedì 23.03.2017 ore 19.13 stampa

ultimo aggiornamento 30/12/2015

L'OASI NATURALE "ASCA"

 

L'oasi naturale ASCA è un'aea  verde di notevole rilevanza ambientale in cui è presente una pozza d'acqua sorgiva situata in Via Madonna delle Rose

 

asca1

 

Il recupero dell'area fu effettuato negli anni 1989/1990. Il Consiglio comunale, con deliberazione 54/1989, approvò infatti, il progetto di sistemazione e recupero di questo habitat.

 

La gestione dell'area è affidata al Gruppo di Protezione Civile dell'Associazione Nazionale Alpini di Albano Sant'Alessandro. Lo stesso gruppo ha provveuto nei primi mesi del 2007 ad una sistemazione capillare dell'area, con la ricostruzione dei percorsi pedonali, la sistemazione della staccionata e l'installazione di una voliera e mangiatoie per uccelli.

 

 

Norme e criteri per l'utilizzo dell' oasi "ASCA" (approvati dalla Giunta comunale con deliberazione n.87 del 15 giugno 2010)

  1. la gestione dell'oasi è affidata ad un gruppo di volontari identificati da apposito contrassegno;
  2. è vietato l'ingresso nell'oasi con biciclette e motorini;
  3. è vietato l'ingresso con cani anche se al guinzaglio;
  4. l'ingresso di minori di anni 14 non accompagnati da adulti avviene a rischio e pericolo degli stessi, si raccomanda quindi la presenza di un adulto per ogni minore di anni 14;
  5. è proibito uscire dal percorso prestabilito;
  6. è proibito accedere alla zona verde delimitata o no dallo steccato;
  7. è proibito rincorrere o disturbare gli animali;
  8. è vietato lasciare cibo per gli animali lungo l'argine dello stagno al fine di evitare inconvenienti igenico-sanitari;
  9. è vietato abbandonare animali all'interno dell'oasi;
  10. è vietato qualsiasi gioco all'interno dell'oasi
  11. i visitatori sono pregati di mantenere un comportamento tranquillo e silenzioso, in modo da poter osservare le abitudini degli animali presenti, senza modificare il loro habitat naturale;
  12. si declina ogni responsabilità in caso di incidenti e danni avvenuti a cose o oggetti all'interno dell'oasi

 

 

asca2

 

informazioni

Servizio Pianificazione e Gestione del Territorio
Palazzo comunale 2^ piano
piazza Caduti per la Patria 2 ingresso da via A.Locatelli 5
tel. 035/4239212.213.217
urbanistica@comune.albano.bg.it
manutenzioni@comune.albano.bg.it



 
Validatore HTML 4.01   Validatore CSS!   Validazione WCAG WAI-A  Privacy      Note legali
CONTATTI    EMAIL