archivio notizie - :: Comune di Albano Sant'Alessandro (BG) ::

archivio notizie - :: Comune di Albano Sant'Alessandro (BG) ::

Miglioramento della qualità dell'aria

 
Miglioramento della qualità dell'aria

Nel semestre autunnale e invernale 2017/2018, come ogni anno, entrano in vigore i provvedimenti di limitazione della circolazione per alcuni veicoli, insieme ad altre disposizioni finalizzate alla riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera e al miglioramento della qualità dell'aria.

Il periodo di limitazione prenderà avvio il 1 ottobre 2018 e si concluderà il 31 marzo 2019, come stabilito dalla recente delibera 7095 del 18 settembre 2017 di primo recepimento dell’Accordo del Bacino Padano del 9 giugno 2017.

vedi la scheda di dettaglio

1.Misure strutturali permanenti 
A partire dal 1° ottobre 2018 sono estese a tutto l'anno le limitazioni permanenti per gli autoveicoli Euro 0 benzina e diesel e Euro 1 e 2 diesel, dal lunedì al venerdì (esclusi i festivi infrasettimanali dalle ore 07:30 alle ore 19:30 nei comuni di Fascia 1 e Fascia 2 dal 1 gennaio al 31 dicembre.

Autoveicoli Euro 3 diesel : dal lunedì al venerdì (esclusi giorni festivi infrasettimanali) dalle 07:30 alle 19:30, dal 1 ottobre al 31 marzo di ogni anno, a partire dal 1 ottobre 2018.

2.Limitazioni all'utilizzo di generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa.

Divieto di installazione di generatori di calore alimentati da biomassa legnosa con prestazioni emissive inferiori a quelle individuate per le seguenti classi:

  • "tre stelle", per i generatori installati dal 1 ottobre 2018 
  • "quattro stelle" , per i generatori installati dal 1 gennaio 2020

Divieto di installazione di generatori di calore alimentati da biomassa legnosa con prestazioni emissive inferiori a quelle individuate per le seguenti classi:

  • "due stelle", per i generatori in esercizio dal 1 ottobre 2018
  • "tre stelle", per i generatori in esercizio dal 1 gennaio 2020

Obbligo di utilizzo di pellet di qualità nei generatori di potenza inferiore ai 35 kw dal 1 ottobre certificato alla classe A1