guida ai servizi - :: Comune di Albano Sant'Alessandro (BG) ::

guida ai servizi - :: Comune di Albano Sant'Alessandro (BG) ::

INDICE DEI PROCEDIMENTI SELEZIONATI:
  1. Voto a domicilio
  2. trasporto di salme verso l'estero
  3. Trasporto di cadavere
  4. Separazione / Divorzio
  5. Scelta del prenome
  6. Rinnovo dimora abituale
  7. Richiesta di trascrizione atto di stato civile formato all'estero riguardante cittadini stranieri
  8. Richiesta di riconoscimento del possesso dello status civitas italiano ai cittadini stranieri di ceppo italiano
  9. Richiesta di pubblicazioni di matrimonio ed eventuale richiesta di delega per celebrare matrimonio in altro comune
  10. matrimonio civile
  11. Iscrizione/Cancellazione dalle liste aggiunte dei cittadini comunitari
  12. Iscrizione/Cancellazione dall'albo dei presidenti di seggio
  13. Iscrizione/Cancellazione albo degli scrutatori
  14. Iscrizione nell'anagrafe temporanea
  15. Iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente
  16. Iscrizione anagrafica e contestuale rilascio di attestazione di diritto di soggiorno in Italia per cittadini UE
  17. Iscrizione all'albo dei Giudici Popolari
  18. Esercizio di voto in luogo di cura o di detenzione
  19. Duplicato/Rinnovo/Sostituzione della Tessera elettorale
  20. Domanda di ammissione al voto
  21. Dichiarazione di impedimento ad assumere le funzioni di scrutatore di seggio elettorale
  22. Destinazione delle ceneri
  23. Cremazione
  24. certificazioni anagrafiche
  25. certificato di matrimonio
  26. Carta d'Identità Elettronica
  27. cambio di indirizzo
  28. Cambiamento del cognome - Rchiesta di affissione avviso all'albo pretorio comunale
  29. Autocertificazione disponibilità risorse economiche
  30. autenticazione della fotografia
  31. autenticazione della firma
  32. autentica di copie
  33. Aggiornamento residenza sulla patente e sulla carta di circolazione
  34. Abbandono di abitazione
Voto a domicilio
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: la possibilità di votare nella propria abitazione
Cos'è: permette al cittadino impossibilitato a recarsi al seggio a causa di una grave infermità
Chi può richiederlo: una persona delegata dall'elettore affetto da grave infermità
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità. Alla domanda devono essere allegati la copia della tessera elettorale ed un certificato medico rilasciato dal funzionario medico, designato dai competenti organi della'Azienda sanitaria locale, da cui risulti l'esistenza di un infermità fisica che comporta la dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tale da impedire all'elettore di recarsi al seggio.
Tempi: la domanda va presentata, non oltre il quindicesimo giorno antecedente la data della votazione, al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali si è iscritti
Documentazione rilasciata: attestazione che dà diritto all'eseercizio di voto a domicilio
Spese a carico dell'utente: nessuna
trasporto di salme verso l'estero
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: è la richiesta per trasportare all'estero un defunto
Chi può richiederlo: l'impresa di pompe funebri, i parenti prossimi del defunto e l'esecutore testamentario
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : l’estratto di morte, il certificato dell’asl (DPR 285/1990 artt. 30 e 32) e l’autorizzazione al seppellimento. Se il trasporto avviene verso un paese non aderente alla convenzione di Berlino serviranno altresì: il nulla osta dell’autorità consolare o diplomatica dello stato in cui il feretro va estradato, la cui richiesta compete all’impresa o ai familiari, il certificato dell’ASL su osservazione delle disposizioni artt. 30 e 32 DPR 285/1990 ed eventualmente artt. 18 e 25 (per malattia infettiva-diffusiva) ed altra documentazione prescritta dal Ministero della Salute
Documentazione rilasciata: Autorizzazione al trasporto del cadavere verso l’estero e passaporto mortuario
Spese a carico dell'utente: una marca da bollo da € 14,62
Trasporto di cadavere
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: E' la richiesta per poter trasportare il cadavere verso il luogo di sepoltura o di cremazione
Chi può richiederlo: l'impresa di pompe funebri
Modalità di Attivazione: A domanda
Documentazione rilasciata: autorizzazione al trasporto di cadavere
Spese a carico dell'utente: una marca da bollo da € 14,62
Separazione / Divorzio
Responsabile del procedimento: Artuso Silvana, Assolari Piermauro, Benicchio Barbara
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne:

i coniugi che, consensualmente, desiderano separarsi, divorziare o modificare le condizioni di separazione o di divorzio possono rivolgere tali procedure presso l' Ufficiale di Stato Civile

Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : Documento di riconoscimento in corso di validità
Documentazione rilasciata: nessuna
Spese a carico dell'utente: diritto di segreteria per a € 16,00
Scelta del prenome
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Cos'è: Permette l'allineamento con l'anagrafe Tributaria
Chi può richiederlo: tutti i cittadini interessati, presso il proprio comune di residenza o di nascita
Modalità di Attivazione: A domanda
Spese a carico dell'utente: nessuna
Documenti allegati
Rinnovo dimora abituale
Responsabile del procedimento: Artuso Silvana, Assolari Piermauro, Benicchio Barbara
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne:

permette ad un cittadino straniero di rinnovare la dichirazione di dimora abituale nel proprio comune di residenmza

Cos'è: a rimanere iscritto nell'anagrafe della popolazione residente
Chi può richiederlo: il cittadino straniero residente nel nostro comune
Modalità di Attivazione: A domanda e d'ufficio
Come si richiede : un documento di riconoscimento in corso di validità (carta d'identità, patente italiana o passaporto) e permesso o carta di soggiorno rinnovato
Tempi: entro 60 giorni dalla data di rinnovo del permesso/carta di soggiorno
Documentazione rilasciata: nessuna
Spese a carico dell'utente: nessuna
Richiesta di trascrizione atto di stato civile formato all'estero riguardante cittadini stranieri
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Chi può richiederlo: Il cittadino straniero che intende far trascrivere nei registri di stato civile un atto di nascita, di matrimonio, di morte formato all'estero, tradotto e legalizzato
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : L'atto originale, tradotto in italiano e legalizzato
Spese a carico dell'utente: nessuna
Documenti allegati
Richiesta di riconoscimento del possesso dello status civitas italiano ai cittadini stranieri di ceppo italiano
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Chi può richiederlo: Il cittadino straniero che dimostra di avere un ascendente italiano per nascita
A chi è destinato: Il cittadino straniero che dimostra di avere un ascendente italiano per nascita
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : vedi richiesta
Spese a carico dell'utente: Marca da bollo da € 14,62
Documenti allegati
Richiesta di pubblicazioni di matrimonio ed eventuale richiesta di delega per celebrare matrimonio in altro comune
Responsabile del procedimento:
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Chi può richiederlo: Due cittadini in possesso dei requisiti per contrarre matrimonio ai sensi degli artt. 82-89 del Codice Civile
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : Documento d'identità. I cittadini stranieri dovranno esibire il passaporto ed il nulla osta a contrarre matrimonio rilasciato dalla loro autorità consolare
Documentazione rilasciata: Certificato di eseguite pubblicazioni
Validità documentazione rilasciata: 6 mesi
Spese a carico dell'utente: marca da bollo da € 16,00 se entrambi i nubendi risiedono ad Albano S.A., in caso contrario serviranno due marche da bollo
matrimonio civile
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: la celebrazione del matrimonio ai sensi del codice civile.(non religiosa)
Chi può richiederlo: tutti i cittadini maggiorenni.
Per i minorenni e neccessaria apposita documentazione
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : A secondo delle condizioni dei richiedenti
Tempi: E' fondamentale accordarsi con l'ufficio di stato civile con congruo anticipo (già al momento della richiesta delle pubblicazioni di matrimonio
Documentazione rilasciata: certificato di matrimonio
Spese a carico dell'utente: nessuna
Iscrizione/Cancellazione dalle liste aggiunte dei cittadini comunitari
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: la possibilità di essere iscritto o cancellato dalle liste elettorali aggiunte del Comune
Cos'è: a poter esercitare il diritto di voto nelle consultazioni amministrative ed europee
Chi può richiederlo: i cittadini comunitari
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità
Tempi: in qualsiasi momento ed, in caso di elezioni amministrative, non oltre il 5^ giorno successivo alla pubblicazione del manifesto delle convocazioni dei comizi, mentre in occasione delle elezioni europee la domanda va inoltrata non oltre il 90° giorno precedente alla data della consultazione
Spese a carico dell'utente: nessuna
Iscrizione/Cancellazione dall'albo dei presidenti di seggio
Responsabile del procedimento: Stefania Maria Lui
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Cos'è: è una richiesta rivolta al proprio comune di residenza  a chiedere l'iscrizione o la cancellazione dall'albo di presidente di seggio elettorale che è istituito presso la cancelleria della corte di appello
Chi può richiederlo: il cittadino in possesso dei requisiti previsti dalla legge
A chi è destinato: a tutti gli elettori ed elettrici in possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : presentando, all'ufficio elettorale del comune il modello di domanda di iscrizione con un documento di riconoscimento in corso di validità
Tempi: il 31 ottobre per l'iscrizione e il 31 dicembre per la cancellazione
Spese a carico dell'utente: nessuna
Note: sono esclusi dalle funzioni di presidente di seggio elettorale:

- coloro che, alla data delle elezioni, abbiano superato il settantesimo anno di età
- i dipendenti dei Ministeri dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
- gli appartenenti alle Forze Armate in servizio
- i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti
- i segretari comunali ed i dipendenti dei comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali
- i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione
Iscrizione/Cancellazione albo degli scrutatori
Responsabile del procedimento: Stefania Lui
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne:

è una richiesta rivolta a proprio comune di residenza

Cos'è: a chiedere l'iscrizione o la cancellazione dall'albo di scrutatore di seggio elettorale
Chi può richiederlo: il cittadino in possesso dei requisiti previsti dalla legge
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità
Tempi: il 30 novembre per l'iscrizione e il 31 dicembre per la cancellazione
Spese a carico dell'utente: nessuna
Iscrizione nell'anagrafe temporanea
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Cos'è: ad iscriversi nell'anagrafe temporanea del Comune
Chi può richiederlo: il cittadino che trasferisce, per un periodo inferiore a quattro mesi, nel territorio comunale la propria dimora abituale
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un proprio documento di riconoscimento in corso di validità
Documentazione rilasciata: attestazione di avvio del procedimento
Validità documentazione rilasciata: 90 giorni
Spese a carico dell'utente: nessuna
Documenti allegati
Iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente
Responsabile del procedimento:
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne:

la richiesta d'iscrizione nell'anagrafe del nostro comune

Cos'è: a cambiare residenza per chì proviene da un altro comune
Chi può richiederlo: il cittadino che sposta nel nostro territorio comunale la propria dimora abituale
A chi è destinato: tutti i cittadini
Modalità di Attivazione: A domanda e d'ufficio
Come si richiede : carta d'identità, codice fiscale, patente di guida e libretti di circolazione di veicoli e/o ciclomotori di propriet. Per i cittadini comunitari esibizione di documentazione atta a dimostrare di possedere i requisiti previsti dall'art.9 D.Lgs 30/2007. Per i cittadini extracomunitari esibizione del passaporto e del permesso di soggiorno in corso di validità o della relativa ricevuta postale
Documentazione rilasciata: attestazione di avvio del procedimento
Validità documentazione rilasciata: 90 giorni
Spese a carico dell'utente: nesuna
Note: è facoltà dell'Ufficiale d'Anagrafe procedere alla verifica di quanto dichiarato tramite sopralluoghi effettuati da incaricati comunali;
il cittadino che effettua il cambio di residenza deve recarsi all'ufficio Tributi per la compilazione della dichiarazione relativa alla Tariffa di Igiene Ambientale (ex Tarsu - tassa rifiuti)
Iscrizione anagrafica e contestuale rilascio di attestazione di diritto di soggiorno in Italia per cittadini UE
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Cos'è: all'iscrizione in anagrafe e ad aver titolo a soggiornare regolarmente in Italia
Chi può richiederlo: il cittadino comunitario che s'iscrive per la prima volta all'anagrafe e non è in possesso nè di una carta di soggiorno nè di una permesso di soggiorno valido
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione del passaporto, del codice fiscale e dimostrazione di essere in possesso dei requisiti previsti dall'art.9 D.Lgs 30/2007
Documentazione rilasciata: attestazione avvio del procedimento, e successivamente al perfezionamento della pratica, l'attestazione di regolarità del soggiorno in Italia
Validità documentazione rilasciata: 90 giorni per l'avvio del procedimento, mentre l'attestazione è a tempo indeterminato è valida fintantochè il cittadino perde i requisiti per il soggiorno in Italia
Spese a carico dell'utente: nessuna
Iscrizione all'albo dei Giudici Popolari
Responsabile del procedimento: Stefania Maria Lui
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne:

la possibilità di far parte dell'elenco dei Giudici popolari

Cos'è: ad iscriversi all'albo presso il Tribunale
Chi può richiederlo: i cittadini residenti in possesso dei requisiti previsti dalla legge
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità
Tempi: dal 1 aprile al 31 luglio
Spese a carico dell'utente: nessuna
Esercizio di voto in luogo di cura o di detenzione
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: la possibilità di votare di un detenuto in casa circondariale o di un degente ospedalizzato
Cos'è: a esercitare il diritto di voto
Chi può richiederlo: il cittadino degente in luogo di cura o detenuto in una casa circondariale tramite la direzione sanitaria o carceraria
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità
Tempi: entro il terzo giorno antecedente la data delle elezioni
Spese a carico dell'utente: nessuna
Note: l'istanza può essere attivata anche via Fax
Duplicato/Rinnovo/Sostituzione della Tessera elettorale
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: la richiesta di ottenere il duplicato, il rinnovo o la sostituzione della tessera elettorale
Cos'è: la tessera elettorale è il documento che permette all'elettore di votare
Chi può richiederlo: l'elettore che:ha smarrito ,ha esaurito gli spazi a disposizione, ha deteriorato la tessera elettorale
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità
Tempi: entro la chiusura dei seggi elettorali
Documentazione rilasciata: tessera elettorale
Spese a carico dell'utente: nessuna
Domanda di ammissione al voto
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: la richiesta di essere esercitare il diritto di voto sebbene non iscritti nelle liste elettorali di nessun comune Italiano
Chi può richiederlo: chi ritiene di avere i requisiti che comportano il diritto all'elettorato attivo
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità
Tempi: entro il trentesimo giorno dalla data delle consultazioni elettorali
Spese a carico dell'utente: nessuna
Dichiarazione di impedimento ad assumere le funzioni di scrutatore di seggio elettorale
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: la dichirazione effettuata di chi è stato nominato scrutatore dalla commissione elettorale comunale
Cos'è: a rigettare la nomina di srutatore
Chi può richiederlo: il cittadino nominato scutatore
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità
Tempi: 48 ore dalla notifca della niomina di scrutatore
Spese a carico dell'utente: nessuna
Destinazione delle ceneri
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: successivamente alla cremazione, le ceneri possono essere: tumulate, disperse in un cinerario comune o in un'area apposita, affidate in un'urna ai familiari o disperse in natura
Chi può richiederlo: il cittadinio che aveva presentato istanza di cremazione o, comunque, i parenti prossimi del defunto
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità
Documentazione rilasciata: Autorizzazione alla dispersione delle ceneri o all'affidamento delle ceneri a seconda dei casi
Spese a carico dell'utente: nessuna
Cremazione
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: la richiesta di cremazione di un defunto
Chi può richiederlo: i/il parenti/e di un defunto
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità
Documentazione rilasciata: autorizzazione indicante la data di cremazione
Spese a carico dell'utente: due marche da bollo da € 16,00, una per la richiesta e l'altra per l'autorizzazione
certificazioni anagrafiche
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne: sono i certificati rilasciati dall'anagrafe comunale sulla scorta delle risultanze dei registri anagrafici
Cos'è: a certificare delle situazioni o degli stati difatto
Chi può richiederlo: tutti i cittadini, anche terzi
A chi è destinato: i richiedenti
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : esibizione di documento di identità delle persona che richiede il certificato.
Documentazione rilasciata: certificato anagrafico
Validità documentazione rilasciata: a secondo del documento rilasciato
Spese a carico dell'utente: dipende dalla finalità di utilizzo
certificato di matrimonio
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Note interne: è la certificazione dell' ufficio di Stato Cevile che attesta l'avvenuta contrazione di matrimonio valido agli effetti civili
Cos'è: ad attestare la condizione di essere coniugati
Chi può richiederlo: tutti i cittadini interessati
Modalità di Attivazione: A domanda
Documentazione rilasciata: certificato di matrimonio
Validità documentazione rilasciata: 180 giorni
Spese a carico dell'utente: gratuito
Carta d'Identità Elettronica
Responsabile del procedimento: Artuso Silvana, Assolari Piermauro, Benicchio Barbara
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne:

è il documento di riconoscimento dell'identità personale dei cittadini

Cos'è: per il riconoscimento delle persone ai fini di polizia, di stesura atti e per altri motivi in cui il riconoscimento deve essere effettuato.
Nei paesi dell'Unione Europea e in paesi con i quali è stato stipulato apposito accordo vale anche come documento per l'espatrio
Chi può richiederlo: tutti i cittadini presenti nell'anagrafe della popolazione residente, e anche i cittadini non residenti (per i quali andrà richiesto il nulla-osta al rilascio al comune di residenza).
Per i minorenni la richiesta deve essere effettuata dai genitori
A chi è destinato: tutti i cittadini
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : 1 foto tessera recente su sfondo bianco , a capo scoperto (se non per motivi religiosi);
Carta Regionale dei Servizi (tessera sanitaria)
un documento di riconoscimento;
in caso di rinnovo il documento scaduto;
in caso di deterioramento il documento deteriorato;
in caso di furto o smarrimento la denuncia effettuata agli organi di polizia
Tempi: 6 giorni lavorativi circa
Documentazione rilasciata: carta d'identità elettronica
Validità documentazione rilasciata: per i maggiorenni :10 anni
da 3 a 18 anni : validità 5 anni
da 0 a 3 anni : validità 3 anni
Spese a carico dell'utente: € 22,50 se rilascio, rinnovo o duplicato per furto;
€ 27,50 se duplicato per smarrimento o deterioramento
Note: L’Ufficio Anagrafe, con l’entrata in vigore della C.I.E., è solo punto di ricezione della richiesta e non provvede alla stampa del documento; sarà cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato tramite il Ministero dell’Interno, spedire la C.I.E. all’indirizzo indicato dal cittadino ( o in alternativa al comune) , entro 6 gg. lavorativi.
Si raccomanda pertanto ai cittadini di verificare per tempo la scadenza della propria carta, evidenziando che, il rinnovo è possibile nei 6 mesi antecedenti al suo termine di scadenza e che, le carte d’identità cartacee tradizionali già emesse, rimangono valide fino alla loro scadenza naturale.
Non potrà pertanto essere addebitata alcuna responsabilità all’Amministrazione comunale, qualora i tempi di rilascio non siano compatibili con i motivi rappresentati dal cittadino.
cambio di indirizzo
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne: è la denuncia da effettuare presso il comune dell'avvenuto cambio di indirizzo all'interno del comune.
Cos'è: a cambiare indirizzo all'interno del comune
Chi può richiederlo: tutti i cittadini maggiorenni oppure i minorenni se accompagnati da almeno un genitore esercente la patria potestà
A chi è destinato: tutti i cittadini
Modalità di Attivazione: A domanda e d'ufficio
Come si richiede : documento di identità, codice fiscale del richiedente e delle altre persone oggetto del cambio di indirizzo
Tempi: entro 20 giorni dall'avvenuto cambio di indirizzo
Spese a carico dell'utente: nessuna
Note: è facoltà dell'Ufficiale d'Anagrafe procedere alla verifica di quanto dichiarato tramite sopralluoghi effettuati da incaricati comunali;
il cittadino che effettua il cambio di residenza deve recarsi all'ufficio Tributi per la compilazione della dichiarazione relativa alla Tariffa di Igiene Ambientale (ex Tarsu - tassa rifiuti)
Cambiamento del cognome - Rchiesta di affissione avviso all'albo pretorio comunale
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: lunedì 8:45 - 13:30, martedì 8:45 - 12:30 / 15:30 - 18:30, giovedì e venerdì 8:45 - 12:30, sabato 9:00 - 12:00
Chi può richiederlo: Chiunque vuole cambiare il cognome od aggiungere al proprio un altro cognome
A chi è destinato: I cittadini richiedenti
Modalità di Attivazione: A domanda
Spese a carico dell'utente: nessuna
Autocertificazione disponibilità risorse economiche
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne: Il cittadino comunitario dichiara di avere risorse economiche sufficienti, per il soggiorno in Italia, per sè ed i suoi familiari
Chi può richiederlo: Il cittadino comunitario
A chi è destinato: I cittadini della comunità europea
Modalità di Attivazione: A domanda
Spese a carico dell'utente: nessuna
autenticazione della fotografia
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne: è la legalizzazione della fotografia, da apporre su un documento di identità personale
Cos'è: vengono, solitamente, prescritte per il rilascio di documenti personali
Chi può richiederlo: tutti i cittadini maggiorenni e i minorenni accompagnati da almeno un genitore (esercente la patria potestà)
A chi è destinato: il richiedente
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : documento d'identità con fotografia del richiedente ovvero conoscenza diretta del funzionario per legalizza la fotografia più la forografia da autenticare
Documentazione rilasciata: foto legalizzata
Validità documentazione rilasciata: 180 giorni
Spese a carico dell'utente: € 0.26 se in carta semplice;
€ 0.52 oltre alla marca da bollo da € 16,00
Note: il cittadino che per gravi motivi (malattia, invalidità, inabilità) è impossibilitato a presentarsi personalmente, può richiedere ad altra persona, di recarsi all'ufficio anagrafe del Comune in cui dimora e prendere conatti con l'ufficio stesso per concordare le modalità di autentica
autenticazione della firma
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne: l'attestazione di un publico ufficiale che la firma apposta in calce ad un documento è stata effettivamete sottoscritta dalla persona indicata.
Cos'è: A provare l'autenticità della firma su un documento.
Non prova l'autenticità del documento
Chi può richiederlo: tutti i cittadini capaci di intendere e volere
A chi è destinato: il richiedente
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : il documento sul quale apporre la firma e un documento d'identità personale
Documentazione rilasciata: il documento con la firma autenticata
Validità documentazione rilasciata: a secondo del procedimento
Spese a carico dell'utente: euro 0.26 se in carta semplice
euro 0,52 se in bollo oltre alla marca da bollo da € 14,62
Note: Le pubbliche amministrazioni e i gestori di servizi pubblici (POSTE-TELECOM-ENEL.....) non devono, per legge, chiedere l'autenticazione della firma sulle domande o sulle dichiarazioni (ed eccezione di quelle riferite a benefici economici)
autentica di copie
Responsabile del procedimento: Lui Stefania
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne:

è l'attestazione che il documento autenticato è conforme all'originale

Cos'è: in tutti i casi in cui è richiesto ovvero in luogo della presentazione di un documento originale
Chi può richiederlo: tutti i cittadini maggiorenni
A chi è destinato: il richiedente
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : un documento di riconoscimento, l'originale e la fotocopia del documento da autenticare.
Documentazione rilasciata: il documento autenticato
Validità documentazione rilasciata: a secondo del procedimento
Spese a carico dell'utente: € 0.26 (ogni 4 facciate A4)se in carta semplice
€ 0.52 (ogni 4 facciate A4) se in carta legale oltre alla marca da bollo da €16,00
Note: non è possibile autenticare copie da documenti non originali
Aggiornamento residenza sulla patente e sulla carta di circolazione
Responsabile del procedimento: Ivana Suardi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Cos'è: ad aggiornare l'indirzzo sulla patente e sulla carta di circolazione ai cittadini che cambiano residenza
Chi può richiederlo: il cittadino che ha presentato istanza di cambio di abitazione o di iscrizione ed è titolare di patente di guida e/o proprietario di veicoli e/o ciclomotori
Modalità di Attivazione: A domanda e d'ufficio
Come si richiede : patente di guida e libretti di circolazione di veicoli e/o ciclomotori di proprietà
Documentazione rilasciata: ricevuta attestante la richiesta di aggiornamento della residenza per la patente di guida e per i libretti di circolazione di veicoli e/o ciclomotori di proprietà dei dichiaranti
Validità documentazione rilasciata: 6 mesi
Spese a carico dell'utente: nessuna
Abbandono di abitazione
Responsabile del procedimento: Artuso Silvana, Assolari Piermauro, Benicchio Barbara
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Lui Stefania
  • Telefono: 035.4239200.201.223
  • Operatori: Assolari Piermauro Benicchio Barbara Artuso Silvana
  • Orari: Lunedì 8:45 – 13:30, Martedì 8:45 – 12:30 / 15:30 – 18:30, Giovedì e Venerdì 8:45 – 12:30, Sabato 9:00 – 12:00. Chiuso i sabato di agosto.
Note interne:

permette ad un cittadino di dichiarare che un'altra persona del proprio nucleo familiare ha trasferito altrove la propria dimora abituale

Cos'è: ad avviare un procedimento di irreperiblità o d'iscrizione in un altro comune
Chi può richiederlo: un cittadino residente
Modalità di Attivazione: A domanda e d'ufficio
Come si richiede : un documento di riconoscimento in corso di validità (carta d'identità, patente o passaporto)
Tempi: nessuno
Documentazione rilasciata: nessuna
Spese a carico dell'utente: nessuna